Bomboniere Speedy Creativa

Le mie bomboniere sono fatte a mano con tanto amore... pazienza e... tempo! Potete vederne alcune in questa pagina (fare clic sulla foto qui sopra). Se vi interessano, chiedetemi informazioni in tempo utile e sarò felice di accontentarvi!

Il mio nuovo blog!!

giovedì 11 maggio 2017

Tutorial: Cuori con la carta per la festa della mamma.

Nessun volantino pubblicitario passa indenne da casa Speedy!

IMG_20170510_123104

Piegare libretti e volantini è un lavoro rilassante e questi cuori sono arrivati giusti giusti per realizzare i biglietti di auguri per la festa della mamma!

IMG_20170510_123317

Ci vogliono solo forbici, matita e volantini pubblicitari fatti a libretto.

IMG_20170509_113034

Primo step: piegare a metà la pagina.

IMG_20170509_113121

Secondo step: piegare a triangolo l’angolo superiore destro

IMG_20170509_113229

Continuare così per tutte le pagine

IMG_20170509_113346

Il lavoro di piegatura è relativamente facile…

IMG_20170509_113734

Terzo step: capovolgere il volantino e disegnare la parte superiore di un cuore.

IMG_20170509_113933

Quarto step: ritagliare seguendo il disegno ed eliminare la parte in eccesso, qui bisogna cercare di essere un po’ più attenti e precisi…

IMG_20170509_114045

Et voilà! ecco il nostro cuoricino!

IMG_20170509_114500

Ultimo step: piegare le parti centrali come da foto qui sotto, potete farlo per tutte le pagine, o solo per alcune come ho fatto io.

IMG_20170509_114852

IMG_20170509_115041

Adesso basterà scatenare la fantasia e utilizzare i nostri cuoricini come protagonisti dei biglietti di auguri!

IMG_20170509_115247

Io ho utilizzato il più grande su un biglietto ritagliato con la Big Shot e ho infilato gli auguri tra le pagine piegate.

IMG_20170510_123024

IMG_20170510_123045

Per l’altro invece, ho piegato a metà il biglietto, ho incollato cuore e decorazioni e l’ho chiuso con un nastrino.

IMG_20170510_123145

Quando si apre si ottiene un effetto “pop up”!

IMG_20170510_123338

Che ne dite? Anche i vostri cuori battono al ritmo del riciclo??

venerdì 14 aprile 2017

I miei gufi…stampati sul feltro!

Nella mia collezione, sempre work in progress, di gufi e gufetti in tutti i materiali, forme e grandezze, mancavano i “miei” gufetti!
Quando ho avuto l'opportunità di poterli stampare su tessuto non ho resistito e ho scelto il feltro, il mio materiale preferito!
Ma potevo farli stampare su moltissime altre stoffe, c’è una scelta fra 95 tessuti! Il feltro in particolare lo potete trovare QUI su Contrado e personalizzarlo come volete.
IMG_20170325_104112
Così, mi sono arrivati due bei teli di feltro da 1mm (100x 50 cm) con le stampe di Gufo Bip e di Mercoledì, belli colorati e pronti per essere utilizzati come preferivo!
IMG_20170325_104215
Questo feltro è un poco più rigido del pannolenci che si trova di solito e mi sembra ottimo per delle applicazioni e per creare degli accessori e, dopo essermelo rimirato per un bel pezzo, è proprio quello che ho fatto!
IMG_20170325_104204
Nella mia borsa molto gufosa (naturalmente…) mancava un borsellino dove mettere tutte quelle piccole cose che nella borsa inevitabilmente si perdono sempre..nel mio caso le batterie di riserva della macchina fotografica! Ogni volta finiscono in fondo alle taschine che sono tante e ci vuole la caccia al tesoro per ritrovarle! Adesso invece mi basterà ritrovare il mio borsellino gufoso per averle sempre a portata di mano!
IMG_20170413_110038
La mia Sara voleva già rubarmelo per i suoi trucchi, ma non c’è problema, ne farò subito un altro!
IMG_20170413_110133
E che dire del mio  nuovo portachiavi? Mi piace tantissimo!!
IMG_20170413_110852
Il disegno cucito e imbottito risalta bene la stampa, mi sa che ne farò molti e li vorrei regalare come gadget magari in qualche occasione importante…
IMG_20170413_110936
Vado subito a cucirne altri! A presto!

lunedì 10 aprile 2017

Gallina e pulcino minimal per Pasqua!

Ciao a tutti! Per mercoledì ho promesso ai miei ragazzi e ragazze del laboratorio creativo un lavoretto pasquale e siccome avremo solo un’ora per prepararlo sono diventata matta per cercare qualcosa di carino e veloce!
Chissà se ci sono riuscita? In ogni caso gallinella e pulcino faranno bella figura sulla mia tavola di Pasqua!
DSCN7827
Ho utilizzato gomma crepla in fantasia e uova tagliate con la fustella sizzix 661692,  il tutto acquistato da Creabello. Il cartoncino bianco è di riciclo Winking smile
DSCN7830
Potete trovare il modello per tagliare la gallinella QUI. Mi sa che aggiungerò ancora un po’ di pulcini e li farò diventare segnaposto così la tavola pasquale è sistemata!

giovedì 6 aprile 2017

Aveva una casetta piccolina…

…di carta riciclata! Dopo gli  alberi di Natale e i  ricci, adesso abbiamo provato a fare anche la casetta!
IMG_20170403_122456
Ho usato due libretti pubblicitari e il tutorial per creare la casetta lo potete trovare QUI . Sono già molto carine, ma io ho voluto decorarle per la primavera , ho utilizzato feltro e gomma crepla acquistati su Creabello, ma anche dei graziosi uccellini, piccoli piccoli, giusto su misura per la mia casetta
IMG_20170403_122158_BURST001_COVER
La metterò sotto l’albero di Pasqua che è in preparazione…
IMG_20170403_122046
Vi ricordo che da Creabello trovate pannolenci in fantasia in offerta fino al 19 di aprile!

venerdì 31 marzo 2017

Coniglio in washi tapes!

IMG_20170331_110621

No, non  è una nuova ricetta o, per meglio dire, sì è una nuova ricettina, ma squisitamente decorativa, qui a casa Speedy si mangiano solo coniglietti in cioccolato!

E si decorano coniglietti in legno, come questo che ho acquistato da Creabello insieme tante altre cosette che mi serviranno per dei piccoli progetti primaverili

IMG_20170331_102144

Non è carinissimo? Però non mi andava di dipingerlo… così ho pensato di rivestirlo con i washi tapes (nastri adesivi colorati)!

Eccolo qui a metà dell’opera…ci vuole solo un attimino di pazienza per sistemare tutti gli angolini, ma con l’aiuto di una forbicina con le punte sottili il lavoro sarà semplicissimo!

IMG_20170331_102434

Fatto!!! Il nostro coniglietto ha decisamente un’aria più consona al periodo! Lo userò per il centrotavola di Pasqua, quindi lo rivedrete presto in un altro progetto.

IMG_20170331_110539

Da Creabello mi sono sbizzarrita ed in questi giorni ci sono anche in offerta i pannolenci con stampe primaverili! Io ne ho approfittato, ve li consiglio!

IMG_20170328_150442

martedì 28 marzo 2017

Ogni tanto ritornano… fiorite!!!

Eh, già… infatti qualcuna già si chiedeva dove fossi finita!! L’espressione interrogativa della mia micia nella foto qui sotto dice tutto…

DSCN7503

Ma io ci sono, non sono fuggita, è che ci sono sempre un sacco di cose che bollono in pentola, anzi, cuociono in tortiera!! L’inizio dell’anno è stato un po’ così così, ma io spero che la primavera mi porti un po’ di energia!

DSCN7489DSCN7496

Intanto la primavera è arrivata con la nostra tradizionale festa di San Giuseppe e come da tradizione abbiamo decorato le finestre con tanti fiori di carta crespa. Ogni anno ci si inventa qualcosa di nuovo! Quest’anno ho fatto delle peonie per il mio alberello fuoriporta…

DSCN7493

Naturalmente la Big Shot, ha dato il suo contributo con la fustella della peonia, appunto!

51L Lwm a4L._SX425_

E poi avevo il pallino dei fori di glicine e ho fatto un tentativo che mi sembra ben riuscito…

DSCN7508

Molti li hanno apprezzati…

DSCN7544

IMG_20170317_113459

Si può fare di meglio, ma intanto ho fatto un tentativo con queste fustelle e poi bastano delle cannucce in tinta e ago e filo.

20160218_11293420140906_122446

La carta crespa ha un bel colore e se ne possono tagliare vari strati velocizzando il lavoro, ma ha il difetto di essere un po’ troppo morbida e i fiori tendono ad “ammosciarsi” un po’. Per la prossima volta vorrei trovare un materiale migliore, il tnt o tessuto non tessuto sembra una buona soluzione per esempio…

Ah!!! A proposito, il tessuto non tessuto ha una gran parte nel lavoro che sto preparando ora, prometto di farvelo vedere presto!!

domenica 26 febbraio 2017

Lanterne al Chiostro, atmosfere d’altri tempi!

 

DSCN7477

Come vi avevo anticipato nel mio precedente post, abbiamo partecipato con Progrtto Remida Varese, alla manifestazione nazionale “M’illumino di meno”

16730252_10154121165222373_3539779184761343692_nVenerdì, abbiamo preparato il Chiostro di Voltorre, che ci ospita, allo spegnimento delle luci, posizionando in diversi punti le mie lanterne di riciclo e delle belle candele che ci ha offerto una cereria di Galliate Lombardo e , nell’attesa abbiamo realizzato dei lanternini con i bambini di Voltorre che sono venuti a trovarci.

IMG_20170224_172114

E abbiamo anche giocato un po’ a disegnare soli e stelle sulla bellissima lavagna interattiva!

IMG_20170224_174202

Mentre calavano le ombre, abbiamo incominciato ad accendere le lanterne ed è arrivato un bel gruppo di persone e la guida che ci avrebbe fatto visitare tuto il Chiostro e la chiesa di S.Michele, raccontandoci la sua storia.

DSCN7438

Abbiamo ovviato alla mancanza di un coro di monaci veri con uno stereo che riproduceva dei canti gregoriani e abbiamo spento tutte le luci…

DSCN7446DSCN7442DSCN7450

Ci è sembrato subito di essere trasportati indietro nel tempo, quando tra le colonne si udiva solo il frusciare delle tonache e il mormorare di preghiere…

DSCN7465

DSCN7461

La chiesa di San Michele  è un piccolo gioiello…

DSCN7466

La guida ha raccontato la storia del luogo, con il gruppo che la seguiva reggendo le lanterne…

DSCN7481

E’ stata un’esperienza decisamente suggestiva!

DSCN7472

linkwithin

Related Posts with Thumbnails